26/04/2018

CS ATLETICA LEGGERA – Grande successo a Villanova d’Asti per il “7° Meeting di Primavera”

Mercoledì 25 aprile si è tenuto il “7° Meeting di Primavera”, gara regionale valida anche come Campionato Universitario, organizzato dalla Polisportiva Mezzaluna in collaborazione con il CUS Torino. Un ringraziamo all’AVIS di Villanova d’Asti e alla Federazione Regionale Islamica Piemonte che hanno sostenuto la manifestazione. Numerose le autorità presenti: il Sindaco di Villanova d’Asti Christian Giordano, l’Assessore allo Sport di Villanova d’Asti Giuliano Margari, il Presidente del CUS Torino Riccardo D’Elicio e il Presidente della Fidal Asti Claudio Lano. Una dichiarazione importante da parte del Sindaco Giordano: “Il comune di Villanova d’Asti sta cercando i fondi per rifare la pista d’atletica della Polisportiva Mezzaluna, costruita ormai più di 30 anni fa”.
Un ringraziamento a tutti i volontari della Polisportiva Mezzaluna
.
Al termine della mattinata si sono festeggiati i 40 anni dell’atletica Villanovese premiando sulla pista della Mezzaluna Riccardo Negro, fondatore dell’atletica Villanovesse e ancora oggi presente sulle pista con le nuove leve, e Giovanni Arese
uno dei primi atleti della Società, il decano del gruppo.
L’edizione 2018 ha quindi riscosso un grande successo di partecipazione e di pubblico. I numeri ne sono la testimonianza: 653 partenze, 110 esordienti per un totale di oltre 550 atleti
.
I migliori risultati tecnici arrivano dai 3000m di marcia maschile: successo per l’azzurrino Diego Chirivì (CUS Torino) che demolisce il proprio primato personale di 13:22.58 tagliando il traguardo in 12:41.53. Alle sue spalle il compagno di club Giorgio Giuliani che, con 13:13.17, si migliora di circa 10 secondi; in scia, Ettore Bertolini (CUS Torino) con 13:29.30. Esordio stagionale sugli 800m, anche in questo caso a suon di primato personale, per Pietro Arese (S.A.F.Atletica Piemonte): 1:54.00 il suo crono odierno che migliora il precedente 1:54.98. Altri risultati da segnalare, al maschile, 11.05 (+1.4) sui 100m per Riccardo Possenti (Atl. Alessandria) che precede l’allievo Zeyad Hafez (Atl. Cuneo), secondo con 11.17 (+1.4). Sui 200m Simone Lizzi (CUS Torino) taglia il traguardo in 22.34 (+0.6) mentre nel salto in lungo successo per Federico Scarselli (Novatl. Chieri) con 6,63m (+0.8). Al femminile Cristina Orecchia (CUS Torino) bene sui 200m in 25.94 (+1.1) e Chiara Verteramo (CUS Torino) sui 3000m di marcia in 15:20.69. Sugli 800m Beatrice Mondino (Atl. Saluzzo) chiude in 2:22.42. In evidenza le cadette. Gaya Bertello (Novatl. Pietro Arese pb sugli 800m a Villanova Chieri) si aggiudica gli 80m in 10.27 (+0.7) davanti a Marta Pejretti (Atl. Team Carignano) in 10.33 (-0.2) e a Great Nnachi (CUS Torino) con 10.33 (+1.2). Sui 300m vittoria per Ludovica Cavo (Atl. Serravallese) con 42.83 mentre sui 1000m successo per la campionessa italiana di cross Greta Michieli (ASD Borgaretto 75) in 3:07.43. Nella marcia 3000m Elisa Giuliani (CUS Torino) con 16:40.23 ha la meglio sulla compagna di club Chiara Lai, seconda in 16:45.00. Al seguente link tutti i risultati: http://www.fidal.it/risultati/2018/REG17312/Index.htm
.

   
Tutte le news